martedì 5 aprile 2011

Era il 5 di Aprile...


...e tirava una brezza che dava colore alla quiete. Ma non c'era profumo di pane alle olive.
Alla Casa Rossa della Diaccia la brezza ha il profumo del mare, nonostante ci troviamo in una palude.
La casa non poteva essere che rossa, in onore ai suoi ospiti, i quali ogni anno ci deliziano la vista con la loro presenza. I fenicotteri sembrano padroneggiare l'ambiente, colorandolo allegramente.





I miei fenicotteri sono all'arancia rossa di Sicilia, 300 ml di spremuta filtrata, per la precisione. Con 50 gr di zucchero, per renderli ancora più dolci.
Per dargli vita e consistenza ho usato 5 gr di agar agar, sciogliendolo per circa 5 minuti, nel succo, mentre bolliva. Agitando sempre con una frusta. Una volta addensato, un tagliabiscotti a forma di cuore ha disegnato il tutto. Con il tocco finale della matita al cioccolato fondente. :-)
Per te Kia.
Un sorriso.





PS Perdona le foto...la mia macchina fotografica, come sai, se n'è andata per altre mete...

7 commenti:

I fiori di loto ha detto...

sono bellissimi!!!!

Anonimo ha detto...

:O
:O
:O
Bellissimiii

By un anonimo ma non troppo anonimo ahahah

ELENA MARTINI ha detto...

Grazie Fiori di Loto, grazie Michel...troppo buoni! :)

kia ha detto...

anche io avevo detto bellissimi.... come mai non hai approvato!?! :D

ELENA MARTINI ha detto...

@Kia:...davvero? Non mi è arrivato! :-( Sorry...
Comunque avrei voluto farli meglio, sulla bontà niente da replicare (squisiti, specie con l'abbinamento del cioccolato), ma l'esecuzione è stata velocissima. Non trovavo neppure il sac à poche e ho arrotolato un foglio di carta forno ( che Samu si è divertito a ripulire)...senza contare la ciofeca di macchina fotografica usata...ahahah...

kia ha detto...

ma tu lo sapevi che i fenicotteri sono rosa perchè si nutrono di alghe??

passa da me.... ;)

ELENA MARTINI ha detto...

...Kia! Sì lo sapevo...ma non avevo fatto l'associazione di idee...
Eccomi, dopo cinque giorni riesco a risponderti (lo vedi che sono sempre in ritardo?)
Passo da te, anche se ufficiosamente ho già dato una sbirciatina.
Grazie.
Bellissimo.